Presentazione del racconto Compagni di strada di Alessandro Leonoro

Arena centro sociale U. Calabresi di Sezze

Martedì 14 settembre 2021 ore 18:00

Interverranno: Luigi Zaccheo e Alessandro Leonoro
Modera: Loredina Macera
Letture: Dylan
Intermezzi musicali: Roberto Cardinali

Silvio Sangiorgi - Copertina Compagni di strada
Titolo: Compagni di strada
Autore: Alessandro Leonoro
Stampato: Nuova Grafica 87
Anno edizione: 2021
Illustratore: Silvio Sangiorgi
Pagine: 72 pp., Illustrato, Brossura
ISBN: 979-12-200-9091-9

Sei domande allo scrittore

Alessandro Leonoro

Qual è il motivo che ti ha spinto a scrivere questo racconto?
«Sembra una cosa stupida, ma trovo molto fastidioso l’uso che viene fatto oggi della parola compagno. In questo racconto ho voluto raccontare quello che significa veramente».
La nostalgia anche in questo racconto è dominante. Come mai è un tema così fondamentale?
«Una volta raccontavo il presente. Ora i fantasmi del passato hanno preso il sopravvento. In realtà vorrei rimediare alle cose mai dette e mai fatte quando ne avevo la possibilità. Ma è solo una mia illusione».
I personaggi sono ispirati a persone veramente esistite o sono frutto della tua fantasia?
«I protagonisti e tutte le persone citate sono reali. Erano e alcuni lo sono ancora, i miei compagni di gioco, studio e lavoro, ovvero, i miei compagni di strada».

Silvio Sangiorgi - Illustrazione Compagni di strada
Compagni di strada
Silvio Sangiorgi - Illustrazione Compagni di strada
Angelo

Molto bella è la storia d’amore, ma come continua?
«L’ho raccontata nel momento più bello e resterà così per sempre».
Qual è il personaggio che ti somiglia di più?
«Nella vita avrei voluto essere Angelo, ma sono stato più Vincenzo».
Dopo questo libro?
«Ho tante cose ancora da scrivere, a volte sogno qualche compagno che mi chiede perché l’ho dimenticato. Ci sono cose accadute anche di recente che vorrei raccontare e che mi hanno toccato molto da vicino e credo che il prossimo libro parlerà di questo».

Estate Setina 2021
Estate Setina 2021 Libri

ULTIME DAL BLOG

Quaderno n. 2 Dietro le quinte

di Silvio Sangiorgi Dietro le quinte si sta divisi dalla pista, ma si sentono irumori, gli odori, l’elettricità.Attesa in piedi, seduti, accovacciati; soli o in compagnia,cosa fanno? Titolo: Dietro le…

Leggi tutto

Quaderno n. 1 Arlecchino di ventura

di Silvio Sangiorgi Il ciclo pittorico Arlecchino di ventura racconta una storia impensabile alla nascita nel 2007. Arlecchino? È il protagonista mandato a vivere come un essere umano e vive le “avventure”…

Leggi tutto