A volte di Alessandro Leonoro

Vorrei essere il vento

per riprendermi

tutto ciò che ho amato

Alessandro Leonoro
Copertina del racconto A volte di Alessandro Leonoro
Copertina A volte di Silvio Sangiorgi

Citazioni dal racconto


Don Titta Di Nottia

«Più volte e attentamente ho letto il grazioso volumetto “A volte”. Risultato? Lo ritengo uno scrigno preziosissimo che contiene tanti gioielli d’inestimabile valore.
Autentici gioielli sono le tante massime che fanno seriamente riflettere:
“L’amore, se è vero, non muore mai”. “Nessuno muore fino a quando è dentro di te”. “Le persone continuano a vivere attraverso le loro cose, le cose dette”. “Nella vita è importante andare sempre avanti”. “La felicità del figlio è la migliore medicina per la mamma malata”. […]
»

Anna Castrucci

«“A volte” è un interessante racconto lungo che attrae il lettore nella magica spirale dei ricordi. La narrazione, non a caso sembra procedere per fotogrammi senza rispettare una vera e propria cronologia. Le immagini bucano la nebbia della memoria e solo la giovanile narrazione di Alessandro Leonoro, ridona loro per un breve attimo, qualità, luce e spessore. Numeri romani scandiscono i capitoletti, senza titolo, che puoi leggere anche avulsi dall’intreccio generale della storia.
Il lettore, curioso, viene proiettato così in un altro tempo e in un altro spazio dov’è potente il sentimento di coesione amicale che unisce una generazione di giovani del quartiere San Lorenzo a Sezze. […]
»

Titolo: A volte
Autore: Alessandro Leonoro
Stampato: Nuova Grafica 87
Anno edizione: 2016
Illustratore: Silvio Sangiorgi
Pagine: 88 pp., Illustrato, Brossura
ISBN: 979-12-200-1517-2

Disponibile su:

ULTIME DAL BLOG

Quaderno n. 2 Dietro le quinte

di Silvio Sangiorgi Dietro le quinte si sta divisi dalla pista, ma si sentono irumori, gli odori, l’elettricità.Attesa in piedi, seduti, accovacciati; soli o in compagnia,cosa fanno? Titolo: Dietro le…

Leggi tutto